Reale Mutua Torino punta al Leed Platinum

reale_mutua_torino_1

Inaugurata la nuova sede del Gruppo Reale Mutua a Torino. Il New Building Bertola si caratterizza per i contenuti di eco-sostenibilità e il linguaggio strutturale contemporaneo: un risultato reso possibile dal lavoro in team degli studi Artecna (progetto e direzione lavori) e Iotti + Pavarani Architetti, autori delle facciate (8mila metri quadrati). L’obiettivo? Un prestigioso Leed Platinum.

Il nuovo headquarters di Reale Mutua a Torino si distingue per le caratteristiche di sostenibilità ambientale e quindi dei costi di gestione energetici ridotti. Il complesso che copre una superficie di 23.500 metri quadrati, si compone di tre nuovi edifici – realizzati con Pessina Costruzioni – collegati fra loro e affacciati su una corte interna- ed è dotato di impianto fotovoltaico da 400 mq e impianto geotermico. L’illuminazione è affidata ad apparecchi Led e si modula in base alla luce naturale che proviene dalle ampie vetrature che affacciano sui cortili interni. Gli impianti sono collegati a un sistema di supervisione centralizzato. Per irrigare le tre terrazze si ricorre a un sistema di raccolta di acqua piovana.

reale_mutua_torino_2All’efficientamento energetico contribuiscono anche le facciate, a cui è affidato altresì il dialogo con le preesistenze, il contesto dei fronti adiacenti, realizzato attraverso la ricercata integrazione di materia, colori, proporzioni e allineamenti.

reale_mutua_torino_3

L’equilibrio tra architettura, climatizzazione, acustica e benessere dei fruitori è riconosciuto dal marchio di qualità IEQ Indoor Environmental Quality. In classe A, il nuovo complesso mira a ottenere la certificazione internazionale Leed Platinum ed è frutto di un investimento di circa 50 milioni di euro finalizzato al completamento del Polo Reale Group, che comprende anche il complesso storico di via Corte d’Appello.

reale_mutua_torino_4

 

Vai al blog
Torna alla homepage

 

Articoli recenti