Il Politecnico di Torino per il progetto della sua città

Politecnico di Torino

Oggi alle 17, il Dipartimento di Architettura e Design del Politecnico di Torino propone un momento di riflessione sulla capacità dell’ateneo di diventare un motore di sviluppo urbanistico, con l’incontro  “Il Masterplan del Politecnico di Torino: il ruolo dell’università nella costruzione della città“. Al Castello del Valentino.Un gruppo di lavoro coordinato dal Vicerettore per la Logistica, l’Organizzazione e le Infrastrutture Romano Borchiellini del Politecnico di Torino ha proposto agli Organi di Governo un pacchetto di interventi che riguarderanno più punti della città, dal campus di corso Duca degli Abruzzi e la Cittadella politecnica, che per rispondere alla crescente richiesta di spazi dovranno trovare nuove soluzioni, come le nuove aule prefabbricate attualmente in costruzione in corso Castelfidardo, fino al Polo dell’architettura con l’area di Torino Esposizioni. 

Ci sono poi le altre sedi cittadine, con Mirafiori, che oggi ospita la Cittadella del design e della mobilità sostenibile, uno dei pochi interventi di riqualificazione in quell’area, e quella del Lingotto, che attualmente è sede della Scuola di master e formazione permanente. Ma anche le questioni aperte, come l’area dell’ex-MOI.

Il Masterplan del Politecnico di Torino avrà dunque sicuramente un ruolo fondamentale nei prossimi anni all’interno delle dinamiche di costruzione fisica, sociale e di riposizionamento competitivo della città.

Ne discuteranno:

Davide Rolfo, DAD- Politecnico di Torino

Il ruolo del Masterplan del Politecnico nella costruzione della città

Antonio De Rossi, Giovanni Durbiano, DAD – Politecnico di Torino

Carlo Alberto Barbieri, DIST – Politecnico di Torino

Tavola rotonda

Guido Saracco, prossimo Rettore del Politecnico di Torino

Guido Montanari, Vicesindaco della Città di Torino, Assessore al Piano Regolatore Generale, Politiche Urbanistiche e Lavori pubblici

Luisa Papotti, Soprintendente archeologia, belle arti e paesaggio per la città metropolitana di Torino

Gabriele Pasqui, DASTU- Politecnico di Milano

Marco Rondina, Rappresentante degli studenti nel Consiglio di Amministrazione del Politecnico di Torino

 

Vai al blog
Torna alla homepage

 

Articoli recenti