Scuole a consumo quasi zero: finanziamenti per ridurre i consumi delle scuole in Abruzzo

scuole

Finanziamenti per ridurre i consumi energetici negli edifici scolastici pubblici: è stato emesso un bando FESR Regione Abruzzo, scadenza 16 maggio 2017.

Si tratta di un “Avviso pubblico per la realizzazione di progetti di investimento finalizzati a ridurre i consumi energetici negli edifici scolastici pubblici, attraverso interventi di ristrutturazione di singoli edifici o complessi di edifici, installazione di sistemi intelligenti di telecontrollo, regolazione, gestione, monitoraggio e ottimizzazione dei consumi energetici (Smart Building) e delle emissioni inquinanti, anche attraverso l’utilizzo di mix tecnologici”.

L’avviso finanzia esclusivamente interventi riferiti a edifici scolastici già esistenti, aventi sede nel territorio regionale. La domanda di contributo deve essere riferita a un solo progetto per Ente e può interessare più edifici nell’ambito della stessa area scolastica.

Beneficiari del bando sono gli Enti pubblici locali abruzzesi, proprietari di strutture scolastiche e si dovrà garantire la conclusione dell’intervento entro il 31.05.2018.

La dotazione finanziaria del bando ammonta a 7.000.000 euro. Il costo minimo ammissibile dell’intervento non deve essere inferiore a 20.000 Euro e il costo massimo ammissibile a contributo non può essere superiore a 100.000 Euro comprensivo di tutti gli oneri.

I contributi per la realizzazione degli interventi ammessi sono concessi a fondo perduto nella misura del 100% della spesa ritenuta ammissibile.

 

 

Vai al blog
Torna alla homepage

 

Articoli recenti